PostHeaderIcon Notizie flash

PostHeaderIcon Immobili in comodato: la nuda proprietĂ  non conta

L’agevolazione IMU/TASI per gli immobili concessi in comodato spetta anche per il contribuente che possiede, oltre alla propria abitazione principale e a quella concessa in comodato alla figlia - entrambe ubicate nello stesso Comune, anche un terzo immobile in nuda proprietà. Il contribuente è soggetto passivo IMU/TASI solo con riferimento a due abitazioni, non rilevando quella di cui ha la nuda proprietà. Per quest’ultima il soggetto passivo è l’usufruttuario. Lo ha chiarito l’IFEL nelle risposte ai quesiti sulle novità introdotte dalla legge di Stabilità 2016.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Gli oscar del turismo eco-sostenibile di Legambiente

Vince l'Emilia Romagna, regione nella quale sono state premiate sette strutture ricettive. Hanno ricevuto il riconoscimento anche numerosi parchi nazionali e, per la prima volta, nove aree protette.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon LEGGE DI STABILITÀ 2016 E TASSAZIONE DEGLI IMMOBILI: ECCO COSA È CAMBIATO

La Legge di Stabilità 2016 introduce delle misure favorevoli nei riguardi dell’abitazione principale, dei macchinari imbullonati, dei terreni agricoli e degli immobili concessi in locazione a canone concordato.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Franceschini: dati 2015 straordinari, tornato il turismo italiano

Firenze, 12 gen. (askanews) - "I risultati del turismo per il 2015 sono straordinari perchÊ al turismo internazionale che ha continuato a crescere si è aggiunto il ritorno del turismo italiano. Presenteremo i dati a breve".

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon FISCO: NOVITÀ NEL CATASTO DEBUTTANO I METRI QUADRI. RIGUARDA 57 MILIONI DI IMMOBILI

 

I metri quadri fanno il debutto nelle visure catastali. Per 57 milioni di immobili il 'documento di riconoscimento' rilasciato dall'Agenzia delle Entrate conterrĂ  nero su bianco anche il dato relativo alla superficie.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Il Mibact alla 18^ edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

Lo stand istituzionale è stato allestito con effetti scenografici dedicati al Parco archeologico di Paestum. Prevista l'organizzazione e l'adesione a numerosi convegni.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Turismo digitale c'è, ora diventi democratico

dell'inviata Cinzia Conti

L'anno scorso dal palco di Rimini aveva lanciato l'appello agli operatori a non aver paura del turismo digitale perchĂŠ era un treno da non perdere in nessun modo.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Puntare sul turismo sostenibile

Lo sviluppo dell’Italia passa anche attraverso il turismo sostenibile. Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini ne è fermamente convinto: «È la chiave della crescita del Paese. Da noi il turismo internazionale continuerà ad aumentare in modo sensibile. Dobbiamo essere pronti a governare il fenomeno, altrimenti ci troveremo con pullman di visitatori che vogliono solo andare negli ipermercati o visitare i centri storici di Venezia, Firenze e Roma, con il paradosso che alcune città d’arte esploderanno e nei luoghi del Mezzogiorno altrettanto belli andranno in pochi. Dobbiamo moltiplicare l’offerta e avere come obiettivo un turismo di qualità e compatibile, che mescola le eccellenze artistiche con quelle del paesaggio, enogastronomiche, della moda. Punto a un target alto, che non significa di nicchia. Per questo bisogna valorizzare i borghi abbandonati, le ferrovie storiche, ripristinare i cammini come la via Appia, creare percorsi ciclabili e motoristici».

È questa la mission che Franceschini trasferirà giovedì prossimo alla nuova Enit, fresca di passaggio a ente pubblico economico, e che il 1° ottobre dovrebbe (se saranno completate tutte le procedure burocratiche) insediarsi, lasciandosi definitivamente alle spalle il periodo di commissariamento. Un’investitura che avverrà a Napoli, presso il museo ferroviario di Pietrarsa, che ospiterà,da giovedì a sabato prossimi, i primi Stati generali del turismo sostenibile, iniziativa promossa dai Beni culturali.

Leggi tutto - Fonte

 


JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL